Lo scaffale a ripiani “MINI” è un sistema strutturale ad incastro, per materiali pesanti e voluminosi e portapallet leggero

Lo scaffale “MINI” rappresenta il perfetto connubio fra lo scaffale pesante e lo scaffale leggero.
Una delle sue maggiori caratteristiche riguarda la versatilità della struttura che, grazie ad un sistema ad incastro pensato per materiali pesanti e voluminosi e, allo stesso tempo per portapallet leggeri, riesce a declinarsi per diverse esigenze di stoccaggio.
Oltre a rappresentare dunque una soluzione per portapallets con portata medio-leggera, può essere impiegato anche come scaffalatura con piani continui su cui riporre merce sfusa tramite prelievo manuale.
Dotato di componenti standard, spalle, travi e ripiani in una vasta gamma:
•Montante da mm. 60 con passo di foratura di mm. 50, e altezze da mm 2000 a 7500
•Spalle in larghezza da mm. 500 a 1200
•Travi box e sagomate da mm.60 a 100 e lunghezze da mm. 1000 a 3000
Inoltre la lunghezza delle travi e le altezze dei montanti a richiesta possono essere prodotte su misura, per garantire sempre ai nostri interlocutori un servizio customizzato e personalizzato.

Robustezza, affidabilità e praticità

Le spalle “MINI”composte da montanti e legamenti vengono assemblate con bulloni  ad alta resistenza.

La smontabilità delle spalle consente, la massima flessibilità nel montaggio e trasporto con evidente risparmio.

Le travi “MINI” del tipo scatolata/graffata (Box) e scatolata/saldata (Sagomate)  sono state studiate per sopportare in modo  efficiente i carichi, prevede il doppio spessore, alle estremità superiore ed inferiore del profilo,  concentrando il materiale nelle zone più sollecitate.

I piani di carico degli scaffali “MINI” sono costituiti da tegolini con travi sagomate per carichi medio leggeri e pianetti e travi Box per carichi medio pesanti.

Scaffale Mini e Componenti